News su WiFi e Tecnologia

Il WiFi dopo il Decreto del Fare

Wi-Fi decreto del fare

Come tutti sanno, uno dei provvedimenti più acclamati del Decreto del Fare (D.L. 69/2013) entrato in vigore negli scorsi mesi, ha riguardato il settore dell’offerta di connettività da parte dei pubblici esercizi. Mentre la legge Pisanu imponeva il riconoscimento e l’identificazione di ogni singola utenza, la nuova norma liberalizza questa offerta per tutti quelle attività di cui “l’offerta di accesso non costituisce l’attività commerciale prevalente del gestore del servizio”.

E’ una vera svolta per il WiFi in Italia che apre a prospettive interessanti per lo sviluppo tecnologico del Paese che noi salutiamo con grande piacere. Cresceranno le reti pubbliche, cresceranno gli hotspot comunali, crescerà il numero di utenti che utilizzerà comunemente il wifi pubblico, crescerà il mercato insomma e noi siamo pronti ad affrontare questa sfida nel migliore dei modi, anzi, nell’unico modo possibile, facendo ciò che sappiamo fare meglio: offrirvi un servizio semplice, veloce, efficiente. Un servizio che vi consenta di offrire l’accesso ad internet a più persone contemporaneamente senza che questo implichi una perdita di qualità della connessione. Un servizio che vi permetta di mantenere il contatto con i vostri clienti, che vi aiuti a raccogliere più like sulla vostra fan page, che vi faccia prendere le migliori recensioni su Tripadvisor. Un servizio al passo con i tempi insomma.

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione e, se vi va, date un’occhiata alle nostre offerte hotspot wifi.

Fonte foto: www.befan.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Econoetica S.r.l. - Via Salvador Allende 13 (c/o Area Europa) - 40139 Bologna - Tel: 051.19984044 - Mail: econoetica@pec.dnshosting.it - P.Iva: 02625221201 - Iscritta al Registro delle Imprese di Bologna - Num REA: BO 0454146 - Capitale sociale: 12.118,00 € - Privacy Policy